Tutte le notizie sui trend alimentari più innovativi

Lunedì, 04 Novembre 2019 06:37

Proprietà nutrizionali della bevanda di soia

La bevanda di soia è ottenuta da macinazione e cottura di semi di soia e acqua. Grazie alle caratteristiche nutrizionali come l’elevato contenuto di proteine, è divenuta molto popolare negli ultimi anni. Può essere consumata da adulti e bambini, è adatta a persone intolleranti al lattosio e rappresenta un’ottima alternativa alle proteine animali, soprattutto in chi segue una dieta vegetariana o vegana. 

Questo legume fa bene o fa male? Secondo la letteratura scientifica non vi sono evidenze che dimostrino problemi alla salute derivanti dal consumo di soia e dei suoi derivati, cerchiamo quindi di fare chiarezza.

Tra le proprietà, sono noti i benefici sul sistema cardiovascolare, in alcuni tipi di cancro, sui disturbi

della menopausa e sull’osteoporosi. Gran parte degli effetti positivi sono stati attribuiti agli isoflavoni, molecole antiossidanti dette fitoestrogeni poiché hanno una struttura simile agli ormoni femminili. In età fertile possono ridurre il dolore associato al ciclo mestruale, mentre nella menopausa diminuiscono sintomi come vampate e irritabilità. Inoltre, l’assunzione dell’isoflavone genisteina è associata ad un’aumentata densità minerale ossea. La soia è priva di acidi grassi saturi e contribuisce a diminuire i livelli di pressione arteriosa e di colesterolo LDL favorendo il trasporto verso il fegato. Oltre agli isoflavoni, contiene saponine e fosfatidilserina, in grado di migliorare la funzionalità della membrana delle cellule nervose. 

Per quanto riguarda le proprietà anti-cancro sono note per il tumore alla prostata e al seno: il meccanismo d’azione potrebbe dipendere dalla capacità di ridurre i livelli degli ormoni sessuali, mentre nel cancro al polmone proteggono l’organismo dai danni della chemioterapia.

In quali casi bisogna fare attenzione alla soia? Per una maggiore sicurezza l’EFSA sconsiglia di consumare questo legume in donne con una diagnosi o una storia di cancro ormone-dipendente. Inoltre, va posta attenzione in chi soffre di patologie tiroidee e assume levotiroxina poiché può ridurre il suo assorbimento.

Con un’alimentazione varia e bilanciata non ci sono rischi di sovradosaggi: una porzione al giorno

corrisponde ad una tazza di bevanda di soia. Può essere consumata al naturale, per colazione o merenda, ma si può utilizzare anche in cucina per la preparazione di ricette dolci e salate.

International Food, azienda produttrice di bevande vegetali a proprio marchio e per clienti in private label, presenta sul mercato differenti tipologie di bevande di soia biologica con i brand Terra e Pane, Mirvana e Vegan Style. Tra i prodotti sono disponibili le versioni con cacao, vaniglia e alga Lithothamnium Calcareum, preziosa fonte di calcio vegetale. Il marchio Professional è invece rivolto al mondo della caffetteria per realizzare un ottimo cappuccino vegano. L’azienda utilizza soia no OGM e con una certificazione di origine 100% italiana. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.intfood.it e/o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 

Letto 409 volte Ultima modifica il Venerdì, 01 Novembre 2019 13:59

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Dove trovare la nostra rivista

FIE 3-5 dicembre 2019 - Parigi, Francia

FIE 3-5 dicembre 2019 - Parigi, Francia

Cosmofarma 17-19 aprile 2020 - Bologna

Cosmofarma 17-19 aprile 2020 - Bologna

Acquista i nostri libri

Acquista i nostri libri

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 - P. IVA 01070350010