ABBONATI ALLA RIVISTA

ABBONATI ALLA RIVISTA →

L’healty hour è il nuovo happy hour

 

 

Il tè freddo diventa il nuovo cocktail analcolico, con gli infusi a freddo di Fitvia, che declina i suoi quattro cold brew in freschi mocktail. Da soli basta lasciarli in infusione a freddo in acqua naturale o minerale per circa 15 minuti. Qui di seguito vi proponiamo le ricette del ‘Mango refresh’, preparato con il Mango Cold Brew Tea, e il ‘Summer feeling’, a base di Raspberry Cold Brew Tea.

 

 

Mango refresh

1 tazza di Mango Cold Brew Tea
1 mango
qualche foglia di basilico fresco
acqua frizzante
ghiaccio

Con un cucchiaino rotondo, creare delle palline di polpa di mango, disporle su della carta forno e metterle in freezer per 20-30 minuti. Nel mentre, riempire il colino con due cucchiaini di Mango Cold Brew Tea e metterlo in infusione in una tazza di acqua fredda frizzante per 15 minuti. Rimuovere il colino dalla tazza, aggiungere le palline di mango, le foglie di basilico e qualche cubetto di ghiaccio. 

 

 

fitvia_mocktail_Summer_Feeling.jpg

 

Summer feeling

 

1 tazza di Raspberry Cold Brew Tea
1 tazza di White Peach/Peach Tea
lamponi congelati
foglie di basilico
1 pesca
acqua 

Mettere in infusione 2 cucchiaini di White Peach o di Peach Tea in acqua calda e lasciarlo raffreddare. Nel mentre, mettere in infusione in acqua fredda 2 cucchiaini di Raspberry Cold Brew per 15 minuti. Quando il White Peach si sarà raffreddato, versarne metà in un bicchiere, posizionarlo in una ciotola in vetro in maniera obliqua e riporlo in freezer per un paio d’ore. Trascorso il tempo necessario, versare nella metà vuota del bicchiere il Raspberry Cold Brew, aggiungere qualche pezzettino di pesca, qualche foglia di basilico e i lamponi congelati.

 

www.fitvia.it

 

fitvia_Cold_Brew_Tea_Raspberry_1.jpg

Articoli simili