Tutte le notizie sui trend alimentari più innovativi

inkospor_2021.jpg

Mancusi

Lunedì, 11 Luglio 2022 08:58

Tre semplici regole per combattere il caldo

 

 

L’Osservatorio di Integratori & Salute spiega come affrontare il caldo di queste giornate: seguire un’alimentazione ricca di vegetali e frutta, garantire una buona idratazione e un corretto equilibrio idro-salino e, quando opportuno, assumere alimenti ricchi di antiossidanti attraverso la dieta o integratori alimentari utili a contrastare problemi di circolazione.
I migliori alleati sono i sali minerali, potassio e magnesio in particolare, che regolano la contrattilità muscolare, compresa quella del cuore. Molti malesseri provocati dal caldo sono dovuti alla combinazione di disidratazione e ipopotassiemia, in presenza dei quali è consigliabile mangiare ortaggi e frutta fresca (almeno 500-600 g al giorno) e ricorrere ad integratori salini contenenti, appunto, potassio e magnesio.
Il caldo influenza anche la circolazione delle gambe. Il consiglio è privilegiare alimenti ricchi di antiossidanti, che agiscono sul tono e sull’elasticità dei vasi e dei capillari. Kiwi, pomodori, limoni e fragole, ricchi di vitamina C, svolgono un’azione antinfiammatoria e proteggono i vasi sanguigni; la vitamina A presente in carote, pesche, albicocche e peperoni migliora la circolazione, mentre l’Omega 3, presente per esempio nello sgombro e nelle alici, svolge un’azione preventiva sulla salute delle vene.
E poi ci sono le erbe, che ritroviamo anche nella formulazione di integratori. In natura esistono alcune varietà che migliorano l’elasticità e la robustezza della parete vasale alleviando i problemi della circolazione venosa, la Centella per esempio. L’ippocastano favorisce i fenomeni di vasocostrizione e migliora il tono venoso, oltre ad essere un antinfiammatorio e decongestionante, indicato per il trattamento degli stati edematosi. Il mirtillo nero riduce i danni ai capillari artero-venosi, la loro permeabilità e ne aumenta l’elasticità e la robustezza, favorisce il benessere delle cellule endoteliali ed aumenta il flusso sanguigno nei capillari interessati. Infine, la vite da vino ha un’azione venoprotettiva, venotonica e protettiva sui capillari, migliora la velocità di scorrimento del flusso del sangue ossigenando i tessuti.

 

www.integratoriesalute.org

af-22-1-insta.jpg

Dove trovare la nostra rivista

22-23 novembre 2022 Amsterdam, Olanda

22-23 novembre 2022 Amsterdam, Olanda

23-24 novembre - Milano

23-24 novembre - Milano

6-8 dicembre 2022 - Parigi, Francia

6-8 dicembre 2022 - Parigi, Francia

21-25 gennaio 2023 Rimini

21-25 gennaio 2023 Rimini

5-7 maggio 2023 - Bologna

5-7 maggio 2023 - Bologna

8-11 maggio 2023 - Milano

8-11 maggio 2023 - Milano

9-11 maggio 2023 - Ginevra, Svizzera

9-11 maggio 2023 - Ginevra, Svizzera

1-4 giugno 2023 Rimini

1-4 giugno 2023 Rimini

Acquista i nostri libri

Acquista i nostri libri

Pasticceria Internazionale

Pasticceria Internazionale

TuttoGelato

TuttoGelato

FoodExecutive

FoodExecutive
Copyright © - 1998-2022 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 - P. IVA 01070350010

Chiriotti DEM Popup