Tutte le notizie sui trend alimentari più innovativi

avdreform-u-care.jpg
Venerdì, 13 Novembre 2020 06:28

Il ruolo delle mandorle per la salute del cuore

 

 

La salute del cuore sta assumendo sempre più rilevanza, specie in questo periodo di pandemia, che ci vede impegnati in scelte alimentari informate per mantenere una buona forma fisica. Nel 2019 i claim salutistici sono stati più frequenti sui nuovi prodotti con mandorle; più di 185 studi di ricerca sostengono infatti i loro effetti benefici sulla salute, per la gestione del peso, lo sviluppo cognitivo, la sazietà e il diabete.
Uno studio pubblicato dalla Oxford University Press ha dimostrato che mangiare mandorle al posto dei tradizionali snack migliorava di 4 punti percentuali la vasodilatazione endotelio-dipendente, misurata tramite dilatazione flusso-mediata (FMD). Un buon FMD significa che le arterie possono dilatarsi più facilmente in risposta a un aumento del flusso sanguigno, il che è un forte indicatore di salute cardiovascolare. Sostituire gli snack tradizionali con delle mandorle nel lungo termine si traduce in una riduzione del 30% del rischio relativo aggiustato di eventi cardiovascolari, ovvero la probabilità che un evento si verifichi in un individuo rispetto a un altro che non agisce per prevenire la malattia, apportando per esempio dei cambiamenti alla dieta. Si è scoperto, inoltre, che anche i livelli di colesterolo LDL, un altro marker di salute cardiovascolare, erano diminuiti nel gruppo di sperimentazione dove erano presenti le mandorle.
Uno studio pubblicato sull’European Journal of Nutrition evidenzia che i consumatori di mandorle nel Regno Unito hanno una circonferenza vita inferiore e un BMI più basso, entrambi fattori di rischio modificabili di malattia cardiovascolare, oltre a seguire una dieta più salutare rispetto a coloro che non consumano mandorle.
I consumatori di mandorle hanno mangiato in media 5 g/die di mandorle, una porzione inferiore a quella raccomandata di 30 g. Delle ricerche precedenti hanno scoperto che con le mandorle esiste una risposta legata alla dose, ciò suggerisce che si possa ottenere maggior beneficio per i livelli di colesterolo assumendo una quantità di mandorle più vicina alla porzione giornaliera raccomandata. I consumatori di mandorle hanno evidenziato un maggiore apporto di proteine, grassi totali, grassi monoinsaturi, omega 3 e omega 6, fibre, folati, vitamine C ed E, potassio, magnesio, fosforo e ferro, ed un’assunzione inferiore di acidi grassi trans, carboidrati totali, zucchero e sodio. Le scoperte suggeriscono che gli adulti in UK con dei modelli alimentari più sani tendono maggiormente a mangiare mandorle.
Vi è infine un’ulteriore ricerca, condotta presso il King’s College di Londra, che ha misurato la variabilità della frequenza cardiaca (HRV), indicatore della risposta del sistema cardiovascolare allo stress, e si pensa che i fattori legati allo stile di vita, incluse attività fisica e dieta, possano incidere. I partecipanti allo studio sono stati sottoposti a stress ed è stato evidenziato un miglioramento dell’HRV in quei partecipanti che mangiavano mandorle al posto di tradizionali snack inglesi, in un periodo di sei settimane. Lo stress ci colpisce dal punto di vista non solo mentale ma anche fisico e molte persone ne risentono. Lo studio ne ha analizzato l’impatto sul corpo ed è stato scoperto che gli effetti sulla variabilità della frequenza cardiaca diminuivano in coloro che mangiavano mandorle come snack.
Il dott. Wendy Hall ha spiegato: “è utile pensare a un HRV più elevato come alla capacità del cuore di cambiare marcia più velocemente in risposta alle necessità del corpo, il che significa una maggiore resilienza cardiaca e flessibilità durante i periodi di stress. Nel lungo termine questo apporta benefici alla salute cardiovascolare”.

www.almonds.it

Letto 42 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Novembre 2020 09:33

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

af-20-3-af.jpg

Dove trovare la nostra rivista

Virtual Show 1-3 dicembre 2020 - Francoforte, Germania

Virtual Show 1-3 dicembre 2020 - Francoforte, Germania

nuove date 15-17 marzo 2021 Rimini

nuove date 15-17 marzo 2021 Rimini

NUOVA DATA 22-25 aprile 2021 - Bologna

NUOVA DATA 22-25 aprile 2021 - Bologna

5-7 ottobre 2021 - Ginevra, Svizzera

5-7 ottobre 2021 - Ginevra, Svizzera

Acquista i nostri libri

Acquista i nostri libri

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg
Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 - P. IVA 01070350010

Chiriotti DEM Popup