Tutte le notizie sui trend alimentari più innovativi

biohealth-idrobasic.jpg
Venerdì, 28 Gennaio 2022 08:26

Alimentazione e integratori per un sistema immunitario resiliente

 

 

L’Osservatorio Integratori Italia, associazione italiana aderente a Confindustria e attiva in seno a Food Supplements Europe e International Alliance of Dietary/Supplement Associations, pone luce sul rapporto tra resilienza, alimentazione e impatto sul sistema immunitario, individuando in alcune vitamine (A, B6, B12, C, D), acido folico, rame, ferro, selenio e zinco i micronutrienti essenziali per mantenerlo in salute.
Mentre si delinea sempre più un rapporto tra alimentazione sana e resilienza, la cui costruzione (si legge nel piano Salute 2020 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità) è “un fattore chiave per proteggere e promuovere la salute e il benessere”, la pandemia non fa che evidenziare un ruolo di sostegno del sistema immunitario “in tutti gli obiettivi di sviluppo sostenibile”. Da qui, l’importanza di migliorare la funzione immunitaria, ripristinando i micronutrienti carenti ai livelli raccomandati, aumentando così la resistenza alle infezioni e sostenendo un recupero più rapido in caso di infezione. L’integrazione alimentare può non solo compensare carenze nutrizionali ma coadiuvare il benessere dell’organismo.
Diverse vitamine, come si evince dalla review di Andrea Poli, presidente di Nutrition Foundation of Italy, dedicata a stili di vita, alimentazione e integrazione nell’epoca del Covid-19, hanno un ruolo nelle infezioni del tratto respiratorio, dati clinici alla mano.
Nello specifico, l’integrazione di vitamina D può ridurre il rischio di contrarle sia nei bambini che negli adulti ed è stata recentemente studiata, benché con esiti non conclusivi, anche in relazione ai suoi possibili effetti sulla Sars-CoV-2. La vitamina C supporta la crescita e la funzionalità delle cellule responsabili del sistema immunitario, favorisce la risposta dei globuli bianchi alle infezioni e l’eliminazione dei microrganismi patogeni; sembrerebbe contribuire alla prevenzione delle infezioni respiratorie e a ridurne la durata e la gravità. Grazie alla vitamina B6 l’organismo è facilitato nella formazione di globuli bianchi e nell’assicurare il normale funzionamento dei linfociti; la vitamina E protegge, infine, le cellule dallo stress ossidativo.
Con il rame, nella lista dei minerali che contribuiscono alla funzione immunitaria figura lo zinco, essenziale per il normale sviluppo e funzione delle cellule che partecipano alla risposta immunitaria. Un aumento dell'assunzione di selenio da parte di soggetti sani, ma con livelli relativamente bassi delle concentrazioni plasmatiche del selenio stesso, migliora l'immunità cellulare; la carenza di ferro può, tra l’altro, alterare l’equilibrio tra cellule antinfiammatorie e proinfiammatorie, mentre l’EFSA stabilisce l’esistenza di un’associazione di tipo causa-effetto tra l’apporto nutrizionale del minerale e il contributo alla normale funzione del sistema immunitario stesso fino ai 3 anni di età. anche il rame.

 

www.iadsa.org/mind-the-gap/english/fighting-fit#intro

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

af-22-3-cop.jpg

Dove trovare la nostra rivista

22-23 novembre 2022 Amsterdam, Olanda

22-23 novembre 2022 Amsterdam, Olanda

23-24 novembre - Milano

23-24 novembre - Milano

6-8 dicembre 2022 - Parigi, Francia

6-8 dicembre 2022 - Parigi, Francia

21-25 gennaio 2023 Rimini

21-25 gennaio 2023 Rimini

5-7 maggio 2023 - Bologna

5-7 maggio 2023 - Bologna

8-11 maggio 2023 - Milano

8-11 maggio 2023 - Milano

9-11 maggio 2023 - Ginevra, Svizzera

9-11 maggio 2023 - Ginevra, Svizzera

1-4 giugno 2023 Rimini

1-4 giugno 2023 Rimini

Acquista i nostri libri

Acquista i nostri libri

Pasticceria Internazionale

Pasticceria Internazionale

TuttoGelato

TuttoGelato

FoodExecutive

FoodExecutive
Copyright © - 1998-2022 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 - P. IVA 01070350010

Chiriotti DEM Popup